La nostra campagna di crowdfunding è online!

Carissimi amici,

la nostra campagna di crowdfunding è online a questo indirizzo:

http://gogetfunding.com/fighting-against-climate-change-in-peruvian-andes/

In Italiano qui sotto.  Fate girare ai vostri amici e ai vostri contatti!!!

grazie!

Silvia

IL NOSTRO PROGETTO IN DUE PAROLE

Questo progetto ha l’obiettivo di aiutare 80 famiglie di agricoltori che vivono a 3600 metri sopra il livello del mare, nella comunità contadina di Miguel de Llacsa, nella provincia di Huànuco, in Perù.
Quest’area, come gran parte della regione andina, è soggetta alle difficili condizioni di vita dovute all’altitudine, rese ancora più avverse dagli effetti del cambiamento climatico.
Stiamo raccogliendo fondi per aiutare queste famiglie nella loro battaglia quotidiana per nutrire adeguatamente i loro bambini, per occuparsi della loro salute e dei propri diritti.

CHI SIAMO?

Siamo tre amici innamorati del Perù. Luis è peruviano, ma vive in Belgio. Silvia e Carolina hanno vissuto in Perù per un po’, lavorando nel settore della cooperazione allo sviluppo. Ciò che ci unisce è il fatto che siamo venuti a contatto con la realtà peruviana e ci siamo affezionati al paese,alle sue genti e alla sua cultura.

Abbiamo viaggiato e visitato villaggi remoti situati ad elevate altitudini e abbiamo avuto contatti diretti con le famiglie che vivono lassù. Siamo rimasti scioccati: sebbene nelle grandi città la tecnologia e il progresso siano ormai più che presenti, su in montagna le popolazioni lottano quotidianamente,solo per assicurare un pasto ai loro bambini malnutriti, per tenerli al caldo e al sicuro da infezioni respiratorie, che in quel contesto possono essere fatali.

Coltivare verdure è sempre stata una sfida, ma ora, su un terreno impoverito e reso più duro a causa delle conseguenze del cambiamento climatico, è diventata una vera e propria lotta…
Abbiamo perciò deciso di utilizzare al meglio ciò che abbiamo imparato in questi anni, e di appoggiarci ai nostri contatti, per preparare questo progetto a sostegno delle famiglie rurali nelle Ande peruviane, comunità e villaggi che stanno affrontando sfide quotidiane e difficoltà a causa dell’inverno andino e degli effetti avversi del cambio climatico.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Questa campagna ha l’obiettivo di aiutare 80 contadini e le loro famiglie (per un totale di 320 persone) che popolano la comunità agricola di Miguel de Llacsa.

Può sembrare un progetto ambizioso per un team così piccolo, ma, fortunatamente, abbiamo ottimi contatti in Perù. Lavoreremo con amici locali che conoscono direttamente le comunità di questa regione, i loro problemi quotidiani e le loro necessità.
Con il loro aiuto si realizzeranno le seguenti attività:
costruzione di una serra per riforestare l’area (i contadini impareranno come costruire la struttura della serra e come usarla per coltivare sementi native tradizionali che stanno scomparendo);
costruzione di una serra dove sementi alternative saranno coltivate per essere integrate e per diversificare la loro dieta (sicurezza alimentare) e l’economia locale;
– organizzare una campagna sanitaria per accrescere la loro consapevolezza e la conoscenza di semplici accorgimenti che possono prevenire le malattie.
– rispolverare tradizioni agricole e buone pratiche che sono state abbandonate e dovrebbero essere ristabilite, in quanto benefiche per gli agricoltori e per l’economia locale.
– formare le famiglie della comunità alla produzione di compost organico per arricchire i campi e proteggere la terra dal congelamento.

Tutte queste attività e formazioni saranno realizzate utilizzando tecniche e dinamiche di gruppo tra pari (“de campesino a campesino”), creando in questo modo un effetto moltiplicatore all’interno della comunità e, con il tempo, anche per le comunità vicine.
I membri della comunità saranno attivi interlocutori e contributori del progetto, apportando la loro forza lavoro e parte dei materiali da costruzione. Tra gli obiettivi di questo primo intervento vorremmo aumentare anche la consapevolezza della comunità per quanto riguarda i loro diritti, economici, sociali, culturali.

I nostri amici locali sono membri di una organizzazione peruviana che lavora per e con le comunità indigene ed agricole in Perù. Promuovono l’agricoltura sostenibile e la sicurezza alimentare, lavorando per rafforzare la leadership di uomini e donne membri di tali comunità.

COME PUOI AIUTARE?

Dacci una mano a rendere realtà quest’iniziativa!
Tutte le attività qui descritte saranno possibili grazie al tuo aiuto e grazie ai fondi aggiuntivi raccolti durante eventi culturali che organizzeremo qui a Bruxelles nei prossimi mesi. La cultura e le tradizioni peruviane sono estremamente ricche e non vediamo l’ora di farle scoprire agli amici che ancora non hanno avuto l’opportunità!

Vogliamo portare un po’ di Perù qui in Europa, aiutando allo stesso tempo persone che ne hanno bisogno laggiù…

Alla fine di questo primo intervento, ricontatteremo tutti coloro che ci hanno sostenuto e che hanno contribuito alla realizzazione del progetto e vi manderemo informazioni e foto dei nostri amici peruviani della comunità Miguel de Llacsa e delle attività svolte con loro.

Domande? Ulteriori informazioni? Contattaci scrivendo a: info@ayni-viru.be

Muchsa gracias!
Silvia, Carolina, Luis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...